rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Valverde / Via dei Mutilati

"Ripulisce" gli armadietti dei dipendenti di un supermercato del centro: 45enne arrestato

L'uomo avrebbe poi cercato di scappare, ma è stato definitivamente bloccato dagli agenti delle Volanti della Questura di Verona al termine di un breve inseguimento

Sarebbe entrato all’interno dello spogliatoio riservato ai dipendenti del supermercato e, dopo aver forzato due armadietti, si sarebbe appropriato di portafogli e altri oggetti di valore, per poi allontanarsi. 
I suoi movimenti però non sarebbero passati inosservati agli occhi di una delle lavoratrici, la quale si è insospettita ed è entrata nello spogliatoio. Dopo aver notato i guardaroba svuotati, ha allertato la centrale operativa della Questura di Verona e gli addetti alla vigilanza del punto vendita, che hanno bloccato l'individuo all'uscita in attesa delle volanti. 

Il tutto si sarebbe verificato intorno alle 20.20 di lunedì sera in centro città, presso il supermercato Pam di Via dei Mutilati.

Il malvivente sarebbe un 45enne già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, il quale avrebbe tentato invano di scappare, strattonando gli addetti alla vigilanza e poi fuggendo a piedi in direzione via Marconi: l'uomo alla fine è stato bloccato in via San Giuseppe, al termine di un breve inseguimento. 
All’interno dello zaino che aveva con sé, gli agenti avrebbero rinvenuto un paio di occhiali da sole e la somma di 60 euro, risultati appena sottratti da uno degli armadietti del supermercato.

Al termine degli accertamenti, il 45enne è stato arrestato per rapina aggravata e la refurtiva è stata restituita alla proprietaria. Martedì mattina il giudice, dopo la convalida dell’arresto ha disposto nei confronti dell’uomo la misura della custodia cautelare in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ripulisce" gli armadietti dei dipendenti di un supermercato del centro: 45enne arrestato

VeronaSera è in caricamento