Dice per scherzo ad un'amica di volersi uccidere e finisce denunciata

È accaduto a Vicenza ad una 30enne cubana, la quale aveva annunciato il suicidio ad un'amica veronese. Polizia e 118 si sono mobilitati per salvarla e quando lo scherzo è stato scoperto è scattata la denuncia per procurato allarme

Foto di repertorio

Uno scherzo che si è concluso con una denuncia per procurato allarme a carico di una 30enne cubana che vive a Vicenza. Il fatto, raccontato da VicenzaToday, è capitato ieri mattina, 30 gennaio, nel capoluogo berico, vicino a piazza San Lorenzo.
La donna aveva inviato dei messaggi seri e preoccupanti ad una sua amica veronese, dichiarando l'intenzione di volersi uccidere con il gas nel proprio appartamento. L'amica, terrorizzata dai messaggi ricevuti, ha chiamato la polizia, indicando al telefono l'abitazione della 30enne.
Sul posto si sono precipitati gli agenti della squadra volante, insieme ai sanitari del 118. La cubana avrebbe aperto la porta della sua abitazione con il viso assonnato e con l'alito che sapeva di alcol. La donna ha risposto alle domande degli agenti, dicendo di stare bene e di non aver bisogno di aiuto. E quando le è stata chiesta una spiegazione per i messaggi inviati all'amica veronese, la 30enne ha detto che si era trattato solo di uno scherzo. Uno scherzo che le è costato una denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • Steakhouse: i tre migliori di Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Scontro mortale tra un'auto e una bici: deceduto sul posto il ciclista

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento