Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Piazza dei Signori

Consegnati agli studenti stranieri gli attestati di frequenza del Cestim

Sono stati 148 gli studenti stranieri iscritti nelle scuole superiori veronesi a partecipare al corso estivo dal titolo “Primo, imparare bene la lingua”

Oggi, in Loggia Frà Giocondo, il presidente del Consiglio Provinciale, Antonio Pastorello, ha aperto la cerimonia di consegna degli attestati agli studenti che hanno frequentato i corsi estivi del Cestim-Centro studi immigrazione.

Sono stati 148 gli studenti stranieri iscritti nelle scuole superiori veronesi a partecipare al corso estivo del Cestim, dal titolo “Primo, imparare bene la lingua”. E' un progetto di integrazione scolastica sostenuto dalla Fondazione San Zeno per favorire l'inserimento sociale dei ragazzi anche attraverso una migliore padronanza della lingua italiana. Ai corsi estivi 2012 hanno partecipato in totale 710 studenti fra Elementari, Medie e Superiori, oltre a 15 donne adulte. I corsi si sono tenuti in 19 scuole (8 a Verona e 11 nella provincia) e hanno accolto nazionalità provenienti da molti paesi.

 “Nella vita di tutti  i giorni – ha sottolineato Pastorello - possono nascere forti incomprensioni se non ci si esprime correttamente. La lingua, dunque, è uno strumento indispensabile per qualsiasi forma di convivenza civile e di corretta relazione fra le persone. Ecco perché oggi sono particolarmente onorato di dare il benvenuto a questi ragazzi nella grande famiglia della provincia veronese e voglio congratularmi con loro per l'impegno che hanno dimostrato. Il vostro sforzo di oggi è un mattone importante per il futuro e per la realizzazione dei vostri sogni”.   
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegnati agli studenti stranieri gli attestati di frequenza del Cestim

VeronaSera è in caricamento