menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una Volante della polizia presso la stazione di Porta Vescovo, a Verona

Una Volante della polizia presso la stazione di Porta Vescovo, a Verona

Strappa via la collanina d'oro alla vittima e scappa: fermato in stazione

Il giovane aveva avvicinato un 49enne italiano per chiedergli un euro, quando gli ha strappato via il monile d'oro dal collo. L'uomo però non si è rassegnato, lo ha inseguito e ha chiamato la polizia

Un giovane 22enne di origini marocchine è finito in manette nel primo pomeriggio di martedì, per mano della polizia di Stato. 
Intorno alle 14, non lontano dalla stazione di Porta Vescovo, lo straniero si è rivolto ad un 49enne italiano per chiedergli un euro, ma ad un certo punto lo avrebbe strattonato e con violenza gli avrebbe strappato dal collo la catenina d'oro, per poi darsi alla fuga proprio in direzione dello scalo ferroviario. 
La vittima però non si è persa d'animo e lo ha inseguito, avvisando nel frattempo la polizia, a cui ha fornito anche una descrizione del rapinatore. 

La sala operativa della Questura ha immediatamente allertato la Polizia Ferroviaria di Verona, che ha inviato una pattuglia nella stazione di Porta Vescovo dove, dopo averlo riconosciuto, ha bloccato lo straniero che aveva ancora la refurtiva addosso. L’arrestato era già conosciuto dal personale della Polfer per aver rubato nel mese di febbraio 2020, a bordo treno a San Bonifacio, il cellulare di una viaggiatrice e per aver partecipato ad una lite sempre allo scalo di Porta Vescovo, riportando ferite al volto.
Il suo arresto è stato convalidato con rito direttissimo e la refurtiva riconsegnata alla vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento