Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Chiede indicazioni, poi strappa via la collanina al 43enne e fugge: denunciate in due

È successo domenica nel Padovano. La vittima però ha saputo fornire la descrizione della ladra e della complice, indicando una donna che risulta residente a Legnago, mentre l'altra sarebbe senza fissa dimora

Immagine generica

Con l'inganno aveva avvicinato la vittima per poi fuggire con la sua catenina d'oro, ma i carabinieri di Solesino (Padova) sono riusciti a rintracciare lei e la complice. 
D.R., 31enne romena di Legnago, e la connazionale S.A., 21enne senza fissa dimora, sono state denunciate in concorso per furto con destrezza, come riferiscono i colleghi di PadovaOggi, grazie alla testimonianza della vittima. Si trattava di un 43enne di Sant'Elena, comune padovano, che il 14 giugno sarebbe stato avvicinato dalla 31enne con il pretesto di chiedere alcune indicazioni stradali. La donna però ad un certo punto gli ha strappato via la collanina che portava al collo ed è scappata su una Ford Focus grigia, condotta dalla complice, che la attendeva a pochi metri di distanza. 
Solitamente le vittime di questo tipo di reati (riconducibili alla "tecnica dell'abbraccio" e simili) sono persone anziane, questa volta invece le due avrebbero optato per un soggetto più giovane, che è però riuscito a fornire alle forze dell'ordine gli elementi necessari per rintracciarle. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede indicazioni, poi strappa via la collanina al 43enne e fugge: denunciate in due

VeronaSera è in caricamento