Cronaca Zevio / Via 3 Ponti

Strani rumori mettono in allerta la custode: i malviventi scappano a mani vuote

Superata da poco la mezzanotte, l'allarme è scattato nel supermercato Rossetto di via Tre Ponti a Zevio, quando la persona di guardia ha udito dei rumori sospetti all'interno del punto vendita e ha avvisato i carabinieri

Alcuni insoliti rumori l'hanno prima messa in allarme e poi le hanno fatto capire che effettivamente doveva esserci qualcuno all'interno del punto vendita. 

Era da poco passata la mezzanotte a Zevio, quando è scattato l'allarme per un possibile furto in corso presso il supermercato Rossetto di via Tre Ponti. Ad avvisare i carabinieri è stata la custode e i militari si sono precipitati sul posto con più pattuglie. Ma anche i ladri probabilmente si sono accorti della presenza della donna e hanno quindi ben pensato di tagliare la corda prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. 
Non essendo a conoscenza di questo, i carabinieri hanno comunque circondato l'edificio, per poi entrare e scoprire alcuni pannelli del controsoffitto spostati: segno che evidentemente i malviventi erano passati dal li. Sul posto sono stati chiamati anche i vigili del fuoco, che hanno messo a disposizione una lunga scala per cercare ulteriori indizi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strani rumori mettono in allerta la custode: i malviventi scappano a mani vuote

VeronaSera è in caricamento