rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Stop dei Nas allo smercio di anabolizzanti in citt

Quattro arresti e 88 perquisizioni tra Verona, Padova, Treviso e Venezia

Quattro misure cautelari personali, di cui una ordinanza di custodia cautelare in carcere, e 88 perquisizioni. È il risultato di una attività investigativa denominata "Drug Show", compiuta dai carabinieri del Nas di Padova che ha sgominato una rete illecita d'importazione da Slovenia e Ungheria di sostanze anabolizzanti rivendute sul territorio nazionale.

La rete di approvvigionamento, costituita da corrieri, personal trainers, frequentatori di palestre e body builders di spessore nazionale e internazionale, nelle province di Padova, Verona, Treviso e Venezia, era attiva da diversi anni. Nel corso delle attività sono state sequestrate complessivamente oltre 3.600 compresse e 450 fiale di sostanze anabolizzanti per un valore di 80mila. Le misure restrittive sono state eseguite nelle province di Padova e Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop dei Nas allo smercio di anabolizzanti in citt

VeronaSera è in caricamento