rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca San Bonifacio / Piazza della Stazione

Ubriaco molesta i viaggiatori in stazione e si scaglia contro i carabinieri: arrestato

L'episodio si è verificato lunedì mattina a San Bonifacio: i militari erano intervenuti sul posto dopo aver ricevuto le segnalazioni di alcuni utenti

Verosimilmente ubriaco, disturbava i viaggiatori in attesa del treno e si è poi scagliato contro le forze dell'ordine. Lunedì mattina i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Bonifacio hanno tratto in arresto B.A., 32enne di origine marocchina, senza fissa dimora, disoccupato e con vari precedenti di polizia.

Erano da poco passate le 11.30 quando alla centrale operativa del Comando di San Bonifacio è arrivata la segnalazione di un uomo che stava disturbando alcuni cittadini in attesa del treno in stazione, pronunciando tra l'altro frasi confusionarie e dimenandosi senza alcun apparente motivo. I militari si sono quindi diretti sul posto ma il nordafricano, secondo le forze dell'ordine in evidentemente alterato dall'abuso di alcol, invece di calmarsi si è dapprima rifiutato di declinare le proprie generalità, per poi scagliarsi contro gli operatori tentando di colpirli con calci e pugni, venendo infine immobilizzato con non poco difficoltà. 

Martedì mattina il tribunale di Verona ha convalidato l'arresto per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Il 32enne è stato quindi sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo quotidiano di presentazione alla Polizia Giudiziaria e sanzionato per ubriachezza. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco molesta i viaggiatori in stazione e si scaglia contro i carabinieri: arrestato

VeronaSera è in caricamento