Cronaca Piazzale XXV Aprile

Stazione ed ex zoo nel mirino delle forze dell'ordine: 130 persone controllate

Con il supporto di due unità cinofile antidroga della Polizia locale di Brescia, oltre 40 agenti tra Municipale e carabinieri nel pomeriggio di martedì hanno ispezionato le due aree cittadine

“Le oltre 3 ore di controlli pomeridiani di oggi (martedì, ndr) – ha commentato l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato – hanno dimostrato che l’area della stazione Porta Nuova è sicura e che si cominciano a vedere gli effetti dell’azione di monitoraggio messa in campo dal Comune con le Forze dell’Ordine”.

Fase_controlli_stazione-2

Oltre 40 agenti impegnati di Polizia municipale e dei carabinieri di Verona, supportati da due unità cinofile antidroga della Polizia locale di Brescia, sono intervenuti nel pomeriggio del 16 gennaio, nel piazzale della stazione e negli spazi dell’ex zoo ai Bastioni, in un'operazione interforze di controllo.
Ispezionati dagli agenti, con verifiche su zaini ed indumenti da parte dei cani, circa 130 persone. Dai controlli non sono risultate segnalazioni alla procura e nessun sequestro di droga. L’attività di controllo è stata effettuata con il coordinamento di oltre 30 agenti della Polizia municipale e di una decina di Carabinieri.

Controlli_all_ex_zoo-2

Presente alle operazioni di verifica, coordinate sul posto dal Tenente Silvana Fabbricatore, comandante del Nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri di Verona, l’assessore Polato.
Un’azione costante di monitoraggio a garanzia della sicurezza dei cittadini – ha precisato l’assessore Polato – che, nelle prossime settimane, con nuovi interventi, proseguirà nella sua azione di prevenzione e contrasto di fenomeni diversi di degrado”.

Agenti_durante_le_verifiche_in_stazione-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione ed ex zoo nel mirino delle forze dell'ordine: 130 persone controllate

VeronaSera è in caricamento