menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stalking, imprenditore rapina e perseguita l'ex compagna: arrestato

I carabinieri hanno tratto in arresto un uomo reo di non essersi arreso alla fine della storia d'amore con una donna ucraina alla quale poi ha rubato il cellulare davanti alla chiesa del paese

Un caso di stalking scoperto dai carabinieri, vede un imprenditore veronese accusato di aver perseguitato l'ex fidanzata, colpevole di averlo lasciato per un altro. 

I FATTI - Il titolare d'azienda non si era rassegnato alla fine della love story con la donna, cittadina ucraina, ed era addirittura arrivato a rubarle il telefonino cellulare davanti alla chiesa del paese.  A questo punto sono intervenute le forze dell'ordine e per l'uomo sono scattate le manette con l'accusa di atti persecutori e rapina. L'arresto è stato convalidato dal giudice, che ha rimesso in libertà l'uomo con il divieto di avvicinarsi all'ex compagna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento