Villafranca, spray al peperoncino in una scuola media. In 7 al pronto soccorso

È accaduto alla Cavalchini-Moro. Il sindaco: "Si tratta con molta probabilità solo di una bravata. Sono in corso, con la collaborazione di scuola e carabinieri, i controlli per individuare i responsabili"

(Foto Gmaps)

Potrebbe essere una nuova bravata come quella avvenuta all'istituto Marie Curie di Bussolengo la settimana scorsa. Ancora una volta, spray urticante utilizzato all'interno di una scuola. Questa mattina, 17 maggio, è accaduto alla scuola media Cavalchini-Moro di Villafranca. Tra le 10 e le 11 alcuni alunni e insegnanti hanno avvertito irritazione alle vie respiratorie a causa da un forte odore. Immediatamente circa 600 persone sono state fatte evacuare dall'istituto e sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 insieme ai vigili del fuoco. La situazione è stata presto posta sotto controllo e soltanto 7 ragazzi sono stati portati per precauzione al pronto soccorso, tre a Bussolengo e quattro a Borgo Trento, in codice verde.
I rilievi effettuati dai pompieri non hanno poi evidenziato la presenza di sostanze tossiche o nocive: docenti e alunni hanno quindi potuto far ritorno nelle rispettive aule. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco di Villafranca Mario Faccioli ha inviato un messaggio a tutti i genitori degli alunni della Cavalchini-Moro ringraziando per la collaborazione e ribadendo che il fatto non ha causato nessun grave problema ai ragazzi. "Si tratta con molta probabilità solo di una bravata - ha scritto Faccioli - Sono in corso, con la collaborazione di scuola e carabinieri, i controlli per individuare i responsabili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento