menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Spray urticante spruzzato al Dorian Gray: i ladri sarebbero due 20enni

Testimonianza e filmati della discoteca veronese sono stati acquisiti dalla Polizia, che sta andando avanti con le indagini per risalire all'identità dei due che hanno scatenato il panico nella notte tra sabato e domenica

Vanno avanti le indagini della Questura di Verona, per risalire all'identità dei due soggetti che nella notte tra sabato e domenica hanno spruzzato dello spray urticante all'interno della discoteca Dorian Gray di Cadidavid, scatenando il panico e provocando così 6 feriti. 

Se in un primo momento si ipotizzava che potesse essere uno scherzo di pessimo gusto, come già successo a Verona in altre occasioni, è stato poi appurato che si trattava di un diversivo messo in piedi da due soggetti per guadagnare la fuga dopo aver rubato la collanina a due ragazze. Uno dei due monili è stato poi ritrovato e lunedì in mattina si sono recate le varie parti lese che hanno sporto denuncia.
Intanto la Polizia ha raccolto le descrizioni dei due soggetti e acquisito le immagini della discoteca veronese: stando ad un primo esame, si tratterebbe di due ragazzi di origine nordafricana sui 20 anni. Verifiche e accertamenti proseguiranno però nei prossimi giorni per identificare i due ladri e confermare quanto appurato fino ad ora. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Da Verona parte la crociata contro Sanremo, Castagna: «È diventato Sodoma e Gomorra?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo 2021 vincono i Maneskin

  • social

    Nasce a Verona Amagin: il primo gin a base di Amarone

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento