Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Bra

Spostamenti liberi in tutta Italia dal 3 giugno? «No, se una regione è ad alto rischio contagio»

Il ministro Boccia: «Se una regione è ad "alto" rischio non si potrà né uscire né entrare»

Vacanze in spiaggia - foto via RiminiToday

«Dipenderà dalle condizioni della regione. Se è una regione a "basso" rischio, probabilmente sarà consentito lo spostamento dal 3 giugno», ha detto il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia alla trasmissione televisiva Mattino Cinque rispondendo alla domanda esplicita se ci si potrà effettivamente spostare in tutta Italia a partire da giugno, anche per inaugurare così la stagione delle vacanze.

Qual è il tasso di contagiosità del Veneto e come viene calcolato per una regione?

Il ministro Francesco Boccia ha quindi spiegato: «Dalla scorsa settimana c'è un sistema di monitoraggio che ci consente di sapere, regione per regione, se è a "basso" rischio, "medio" rischio, o "alto" rischio, ovviamente questa sintesi è fatta da vari indicatori che le regioni conoscono e, di sicuro, se una regione è ad "alto" rischio non potrà ricevere ingressi da altre regione, né uscire né entrare».

«Speriamo - ha poi concluso il ministro Francesco Boccia - non ci sia nessuna regione in questa condizione. Sulla mobilità interregionale chiedo un po' di pazienza, perché quando la riapriremo dovremo essere sicuri. Le regioni italiane sono tutte a "basso" rischio, tre hanno un "medio" rischio, spero che la settimana prossima diventino a "basso" rischio, ma stiamo parlando di dati pre 18 maggio».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spostamenti liberi in tutta Italia dal 3 giugno? «No, se una regione è ad alto rischio contagio»

VeronaSera è in caricamento