rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Sposami a Verona apre i battenti di palazzo Verit

L'assessore comunale ai Servizi sociali Polato ha celebrato il primo matrimonio di via San Silvestro

E’ stato celebrato ieri mattina dall’assessore ai Servizi demografici Daniele Polato, il primo matrimonio civile a palazzo Verità Poeta, in via San Silvestro. L’evento si inserisce nell’ambito dell’iniziativa promossa dal Comune “Sposami a Verona…in Villa”, che prevede la realizzazione di matrimoni civili in alcune ville e palazzi di pregio artistico presenti sul territorio veronese. Ad unirsi in matrimonio, nel giorno di San Valentino, due ragazzi russi, Nelli Ermolayeva Nikita Kuznetsov, noti in patria in quanto protagonisti di uno dei reality show più seguiti dalla televisione russa, “Dom-2”.

“Con questa coppia – afferma Polato – si inaugura la nuova iniziativa che ha come scopo consolidare l’immagine di Verona come città dell’amore e valorizzare non solo il patrimonio culturale cittadini ma anche quello del territorio limitrofo. E’ un momento di grande soddisfazione – aggiunge l’assessore - visto il successo che sta riscuotendo a livello mondiale il progetto, grazie al quale la città riesce, a costo zero, a promuovere una nuova opportunità per il turismo e l’economia, oltre ad avere un risalto di immagine senza precedenti”.

Le altre sedi inserite nel progetto “Sposami a Verona…in Villa” sono: villa “La Mattarana” in località Ferrazze, villa “Wallner” a Olivè di Montorio e villa “Arrighi” a Mizzole. Grazie alla stipula di un contratto di comodato modale tra il Comune di Verona e i proprietari privati, ciascuna villa e palazzo mette a disposizione una sala per la celebrazione dei matrimoni civili, con un’ampia disponibilità di giorni e di orari. Le informazioni sull’iniziativa “Sposami a Verona…in Villa”, compresa la disponibilità della date, si trovano sul sito internet www.sposamiaverona.it .


Il reality “Dom-2” prosegue dall’11 maggio 2004. Trasmesso dal canale della televisione nazionale russa Tnt, va in onda ogni giorno, domenica e feste comprese, per un’ora in prima serata. Vista la durata potenzialmente infinita del programma, i concorrenti possono uscire dal set, ma sempre seguiti dalle telecamere; anche il matrimonio di oggi è stato ripreso dalla televisione russa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sposami a Verona apre i battenti di palazzo Verit

VeronaSera è in caricamento