rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca via bozzini

I veronesi sono i veneti che spendono di più per la cura della propria auto

Nel 2016 hanno speso 544 milioni di euro in riparazioni e manutenzioni, secondo i dati diffusi dall'Osservatorio Autopromotec

Quasi 30 miliardi di euro in un anno. 29,5 per l'esattezza. Tanto è stato speso dagli italiani per la manutenzione e la riparazione delle loro auto nel 2016. I dati sono stati diffusi dall'Osservatorio Autopromotec, struttura di ricerca della rassegna espositiva bolognese Autopromotec.

Facendo il confronto con gli anni passati, continua il trend di crescita partito dal 2014, successivo ad un biennio (2012-2013) in cui il calo era stato drastico.

L'osservatorio ha evidenziato due fattori alla base di questo aumento di spesa: da una parte crescono i prezzi di manutenzioni e riparazioni, dall'altra cresce anche la quantità di interventi nelle officine.

Andando infine a scorporare il dato per province, si scopre che i veronese sono gli automobilisti che spendono di più nella cura delle proprie vetture. Nel 2016 nel veronese sono stati spesi 544 milioni di euro in riparazioni e manutenzioni di auto. Più o mento tanto quanto è stato speso nel padovano (543 milioni). A seguire, nella classifica regionale, ci sono Vicenza con 510 milioni, Treviso con 496 milioni, Venezia con 399 milioni, Belluno con 120 milioni e infine Rovigo con 113 milioni di euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I veronesi sono i veneti che spendono di più per la cura della propria auto

VeronaSera è in caricamento