Cronaca Centro storico / Piazza Cittadella

Mentre fa la spesa vede il ladro che gli ruba la bici e chiama i carabinieri

Il tutto si è verificato domenica in piazza Cittadella, a Verona. Il 21enne derubato, quando ha visto il malvivente allontanarsi con la sua bicicletta, è corso fuori dal punto vendita Aldi e ha informato il 112 dei movimenti del fuggitivo

I carabinieri di Verona

Erano circa le ore 16 di domenica, quando un 21enne ecuadoriano si è visto rubare la bici, acquistata pochi giorni prima per 300 euro, praticamente sotto il naso. Il giovane infatti si trovava all'interno del supermercato Aldi di piazza Cittadella, a Verona, ma mentre sistemava la spesa nelle buste ha scorto dalle vetrate del negozio un uomo con un giubbino nero intento ad armeggiare con la sua bici e scappar via. Corso fuori dal punto vendita, il 21enne ha allertato immediatamente il 112: in pochi secondi i carabinieri sono giunti sul posto e, grazie alle indicazioni sulla direzione di fuga del ladro, in pochissimo tempo lo hanno individuato e pedinato. 
Si trattava di un uomo di origine marocchina classe 1992, pregiudicato, che è stato fermato in via Faccio mentre provava a nascondere la bici dietro una rete metallica.
Il veicolo è stato dunque reso al legittimo proprietario, mentre il malvivente è stato condotto in caserma ed arrestato per furto aggravato. Lunedì mattina è comparso davanti al giudice del tribunale di Verona per il rito direttissimo: convalidato il provvedimento, nei suoi confronti è stato disposto l'obbligo di firma quotidiano presso la polizia giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mentre fa la spesa vede il ladro che gli ruba la bici e chiama i carabinieri

VeronaSera è in caricamento