Cronaca Centro storico / Corso Porta Nuova

Inseguimento, spari e auto speronate in corso Porta Nuova: paura a Verona in pieno giorno

Folle inseguimento tra due auto che si sono speronate ripetutamente in corso Porta Nuova. Colpi di pistola sono stati uditi dai passanti. Cinque le persone fermate dalla polizia

Si spara in pieno centro e alla luce del sole a Verona, poco dopo le 15.00 di oggi, sabato 8 ottobre, nei pressi di corso Porta Nuova e in una sua traversa (vicolo Sorte). Alla base del folle inseguimento tra due vetture sopraggiunte in città ad altissima velocità vi sarebbe, secondo una prima ricostruzione ufficiale dei fatti, una rapina da parte di tre cittadini di nazionalità serba, dei giostrai, ai danni di due cittadini tedeschi.

Stando ad alcune indiscrizioni, a scatenare l'inseguimento e la successiva sparatoria sembrerebbe però essere stata una truffa nell'acquisito di alcuni gioielli in un "affare" tra i cittadini tedeschi ed il gruppo di giostrai, i quali avrebbero pagato la merce con soldi falsi. Una volta scoperti, ne sarebbe nata la fuga dei tre serbi a bordo di una Golf, iniziata dopo la compravendita di preziosi finita male nei pressi di Borgo Roma.

Da qui, infatti, si sarebbe successivamente sviluppata la corsa sulle auto. I giostrai serbi sono stati inseguiti dai due cittadini tedeschi fino in corso Porta Nuova, dove le vetture si sono ripetutamente speronate. Numerosi passanti hanno poi riferito di aver udito alcuni colpi di arma da fuoco e, in effetti, le Volanti  giunte sul posto in gran numero ne hanno successivamente trovato riscontro.

Attimi di vero panico si sono dunque vissuti in centro a poca distanza dall'Arena, con Volanti della questura e, in prima battuta della polizia locale, intervenute a decine una volta scattata l'allerta. Al momento sono in corso ulteriori indagini, ma sono comunque tutte e cinque le persone coinvolte ad essere state fermate dalle forze dell'ordine e condotte presso la questura dove sono state sottoposte a interrogatorio per ricostruire nel dettaglio la vicenda. La polizia nel frattempo ha comunque già rinvenuto in mano ai tedeschi inseguitori, una pistola che è risultata essere caricata a salve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento, spari e auto speronate in corso Porta Nuova: paura a Verona in pieno giorno

VeronaSera è in caricamento