menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava cocaina in centro storico a Verona, finisce agli arresti domiciliari

L'uomo arrestato è un cittadino albanese di 45 anni, disoccupato e residente in città

Le risultanze raccolte sul suo conto da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Peschiera del Garda, avevano evidenziato che aveva effettuato alcune cessioni di cocaina a giovani del posto sul finire della scorsa estate in zona Valverde a Verona.

Il soggetto in questione è un albanese di 45 anni, residente a Verona e disoccupato, con precedenti per droga, il quale per questo motivo era stato denunciato dai militari dell’Arma nel corso di un’attività investigativa più elaborata.

Sul suo conto quattro giorni fa il G.I.P. del Tribunale di Verona ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti. Nella mattinata odierna, venerdì 28 luglio alle ore 8, l’uomo è stato intercettato dai carabinieri di Peschiera, che lo hanno arrestato e gli hanno notificato il provvedimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento