Cronaca Circonvallazione Alfredo Oriani

Ancora spaccio di droga sui Bastioni: giovane colto sul fatto ed arrestato

I carabinieri sono riusciti a documentare la cessione della dose ad un tossicodipendente, che è stato poi segnalato in Prefettura, e a mettere le manette ai polsi del ragazzo

Cogliere uno spacciatore sul fatto, mentre vende la dose al tossicodipendente di turno, si fa sempre più difficile visto che gli stessi malviventi oramai si sono fatti "furbi" e cercano di prendere ogni precauzione per non farsi scoprire. 
Ma domenica notte i carabinieri di Verona sono stati più scaltri: sono riusciti infatti a documentare la cessione di 1 grammo di hashish compiuta da un cittadino marocchino, classe 1998 e pregiudicato, nei confronti di un acquirente, poi segnalato in Prefettura come assuntore stupefacenti, avvenuti sui bastioni nella zona di circonvallazione Oriani. 
I militari a quel punto hanno condotto in caserma il ragazzo e lo hanno perquisito, trovandolo in possesso di altri 4,6 grammi di hashish e 15,4 di marijuana. Il tutto era nascosto nelle nelle tasche interne del giubbino, mentre nello zainetto era presente il materiale utile al confezionamento delle singole dosi. 

Arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, il giovane lunedì mattina è comparso davanti al giudice, che ha convalidato l'arresto e disposto il divieto di dimora nel comune di Verona: chiesti in termini a difesa, il processo è stato rinviato al 13 marzo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora spaccio di droga sui Bastioni: giovane colto sul fatto ed arrestato

VeronaSera è in caricamento