menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Spaccio di droga a domicilio, due arresti

Spaccio di droga a domicilio, due arresti

Spaccio di droga a domicilio, due arresti

Giro di vite alla criminalit della provincia. Manette a Buttapietra e Cadidavid

Sono due gli arresti avvenuti nella provincia scaligera per spaccio di droga a domicilio. Prevalentemente il traffico riguardava ragazzi e uomini di giovane età che si recavano nelle abitazioni dei due. Manette ai polsi, quindi, per Krenab Bakanaci, 41enne magazziniere di origini albanesi, residente a Buttapietra, e Abdelkader Ait Hammi, manovale di 34 anni di Cadidavid.

Due casi per i carabinieri, che hanno portato all’arresto per flagranza di reato grazie alle denuncie dei cittadini insospettiti dall’aumento di persone che si recavano nelle diverse abitazioni. Persone “normali” e perfettamente inserite nella società veronese, che da diversi anni abitavano stabilmente nelle cittadine ed erano conosciuti come incensurati e che ricevevano quotidianamente molte visite a domicilio.

L’allarme per l’attività del 41enne è giunto agli uomini dell’Arma due settimane fa e hanno portato alla perquisizione della sua casa di via Verona in cui sono stati rinvenuti settanta grammi di cocaina. Per Ait Hammi invece è giunta la convalida dell’arresto per lo spaccio e la detenzione di trecento grammi di hashish
occultati all’interno di un cappello ritrovato nel giardino interno della casa di via Vittorio della Vittoria a Cadidavid. La stima approssimativa delle sostanze poste sotto sequestro ammonterebbe a cinquemila euro, mentre 500 euro in contanti sono stati rinvenuti a Ait Hammi unitamente a un bilancino elettronico. Per entrambi si sono ora aperte le porte del carcere di Montorio.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento