rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Spacciatore nascondeva la cocaina nelle scarpe, arrestato

Najem Miloud, 31enne di origine marocchina, stato fermato mentre si trovava in una sala biliardo

Aveva nascosto la droga anche nelle scarpe pur di non dare nell'occhio. Ma a Najem Miloud, 31enne di origine marocchina, ciò non è bastato per ingannare i poliziotti che lo stavano perquisendo. La sera di giovedì 22 settembre, verso le 21.10, le forze dell'ordine sono entrate in una sala biliardo in strada Le Grazie. Il locale era stato segnalato più volte al 113 per disturbo della quiete pubblica.

I poliziotti, appena entrati, hanno notato subito un cittadino comunitario che alla loro vista si è dato alla fuga e Najem Miloud che tentava di nascondersi in bagno lasciando un sacchetto su uno dei biliardi della sala. Al suo interno c'era della cocaina. Attraverso la perquisizione dell'uomo vengono trovati nelle scarpe dello stesso altri sacchetti dell'identico tipo, e con lo stesso contenuto. In più nel portafoglio dell'arrestato c'erano 500 euro in banconote da cinquanta.

che si trova a San Giovanni Lupatoto. Nel bagno, dietro la lavatrice, era nascosto un calzino chiuso con un nodo che conteneva cocaina e un bilancino di precisione. E sono scattate le manette. Il giudice ha disposto per l'arrestato la custodia cautelare in carcere con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore nascondeva la cocaina nelle scarpe, arrestato

VeronaSera è in caricamento