Tenuto d'occhio dopo le segnalazioni, lo sorprendono a vendere eroina

Il 27enne è stato tratto in arresto nel quartiere di Santa Lucia dalla Polizia locale di Verona, messa in allerta da alcuni cittadini: «Non daremo tregua ai venditori di morte», ha detto l'assessore Daniele Polato

Immagine generica

È scattato lunedì un nuovo intervento del nucleo operativo della Polizia locale di Verona contro lo spaccio di sostanze stupefacenti in città. Questa volta gli agenti avrebbero colto in flagranza di reato un uomo di origini nigeriane, sorpreso nel quartiere di Santa Lucia a vendere eroina. La dose sarebbe stata ceduta proprio davanti agli occhi degli agenti, che da tempo tenevano d'occhio il 27enne senza fissa dimora, grazie alle segnalazioni dei residenti: la Locale dunque ha immediatamente fermato il giovane, recuperando un grammo di eroina e oltre 200 euro, ritenuto il probabile frutto dell'attività di spaccio. 
La direttisima si è tenuta nella mattinata di martedì: dopo la convalida del provvedimenti, lo straniero ha patteggiato 6 mesi di reclusione e mille euro di multa, mentre è stata disposta la restituzione di parte dei soldi sequestrati. 

«Contro lo spaccio di droga la nostra attenzione è sempre massima – dice l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato -. Non daremo tregua ai venditori di morte: devono sapere che non troveranno mai posto nella nostra città. In questi giorni abbiamo ulteriormente incrementato la presenza della Polizia locale nei quartieri, così come i servizi per la prevenzione e la repressione della microcriminalità. Ringrazio i cittadini per la collaborazione e per le loro segnalazioni, che sono sempre fondamentali. I residenti sono le nostre sentinelle nei quartieri: per questo li invito ad avvertire sempre le forze dell’ordine e a segnalare ogni comportamento sospetto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Giovane veronese muore in un incidente il giorno del compleanno al rientro dal lavoro

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

Torna su
VeronaSera è in caricamento