menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bar Santa Cruz di via Montorio a Verona (Foto web)

Il bar Santa Cruz di via Montorio a Verona (Foto web)

Spaccate in due bar della provincia per arrivare ai cambiamonete

Posti diversi ma uguali obbiettivi dei ladri nella notte: assalto al locale di via Montorio a Verona e all'"Orange bar" di via Ca' de Micheli a Concamarise. Migliaia di euro di bottino e di danni

Nuovo assalto ai bar per mettere le mani su incassi, slot machines e cambiamonete. Due diversi casi stanno interessando i carabinieri in via Montorio e a Concamarise. Il primo è avvenuto nella cittadina della Bassa, in via Ca' dei Micheli. Nella nottata alcuni ignoti hanno sollevato un tombino di ghisa e l'hanno scagliato contro la vetrata d'ingresso del bar mandandola in frantumi. Una volta all'interno hanno individuato il cambiamonete e se la sono data a gambe. Il bottino ammonta a circa mille euro. Non si sa a che ora sia avvenuta la spaccata dato che i gestori del locale, situato in Zai sulla strada statale Sanguinetto-Nogara, si sono accorti del furto solo stamattina. Nessun allarme era stato attivato.

Alle quattro di stamattina invece, altri ladri sono entrati in azione in via Montorio a Verona, al bar "Santa Cruz". Dalle ricostruzioni dei carabinieri pare che siano entrati scassinando la serratura della porta principale. Anche in questo caso i malviventi sono fuggiti lasciando poche tracce dietro di sè. La somma contenuta nel cambiamonete non è stata ancora quantificata. La denuncia è stata presentata stamane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento