menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un furgone come ariete per la spaccata in sala slot: ladri messi in fuga

Il colpo è stato tentato a San Bonifacio nella notte tra domenica e lunedì, ma le segnalazioni dei cittadini hanno permesso ai carabinieri di arrivare tempestivamente sul posto, costringendo i criminali a scappare

Una spaccata è stata tentata nella notte tra domenica e lunedì a San Bonifacio, con i criminali costretti alla fuga dai carabinieri. 
Con il favore delle tenebre, i malviventi hanno utilizzato un furgone rubato il 6 settembre a Cologna Veneta, per sfondare la vetrata della sala slot situata in via Trento: una volta ridotta in frantumi, avrebbero così avuto avuto facile accesso ai locali dell'attività.

Non hanno fatto i conti però con la solerzia dei cittadini, che hanno avvisato prontamente la centrale operativa dei carabinieri: sul posto si sono così precipitate le pattuglie dell’Aliquota Radiomobile e della stazione di Illasi, che hanno messo in fuga i ladri, i quali sono dileguati a piedi per le vie cittadine. 
Sono scattate quindi le indagini da parte dei carabinieri di San Bonifacio, per identificare i colpevoli del tentato furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento