Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Peschiera del Garda / Via Venezia

Spaccano la vetrina col tombino e scappano con smartphone e pc portatili

Nella notte tra il 25 e il 26 gennaio alcuni malviventi hanno fatto visita al negozio Vodafone di Peschiera del Garda, riuscendo poi a sfuggire ai carabinieri con un bottino di 15mila euro

Inseguiti a piedi dai carabinieri, sono riusciti comunque a dliguarsi nella notte dopo il furto, pur avendo seminato lungo il tragitto parte della preziosa refurtiva. 

Tra lunedì e martedì, alcuni malviventi hanno messo a segno una spaccata nel negozio Vodafone di via Venezia, nel comune di Peschiera del Garda: i criminali hanno divelto dalla strada un tombino di ghisa e lo hanno poi scagliato contro la vetrata del punto vendita nel noto provider telefonico. Una volta arraffatti 20 smartphone e 2 pc portatili hanno provato ad allontanarsi, ma sono stati raggiunti dalla pattuglia del Norm di Peschiera, giunta subito sul posto dopo essere stata allertata. 
L'inseguimento a piedi si è protratto fino alla vicina zona di campagna, dove però i ladri sono riusciti a far perdere le proprie tracce: nonostante qualche articolo sia rimasto lungo la strada, il valore del bottino raccolto dai banditi si aggira intorno ai 15mila euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccano la vetrina col tombino e scappano con smartphone e pc portatili

VeronaSera è in caricamento