Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Brà

Parcheggio nella zona verde del centro: aumentano le tariffe orarie

Dal 10 dicembre la sosta nell'area storica di Verona costerà cinquanta centesimi in più all'ora. Cambiamenti anche a Cittadella, Borgo Trento e Pindemonte, dove si pagherà la prima mezz'ora

Da lunedì 10 dicembre la tariffa della sosta nella zona verde del centro storico verrà aggiornata, passando dagli attuali 1 euro e 50 centesimi l’ora a 2 euro. Lo ha deciso l’Amministrazione comunale per disincentivare l’abitudine di molti automobilisti di utilizzare gli stalli del centro storico per soste prolungate.

ALTRE NOVITA' - Sempre dal 10 dicembre cambia anche la tariffazione della sosta nei comparti Cittadella, Borgo Trento e Pindemonte, dove la prima mezz’ora di sosta, attualmente gratuita con obbligo di esporre il disco orario, costerà 10 centesimi. Una tariffa minima, che obbliga chi parcheggia ad esporre il tagliando del parcometro, scongiurando in questo modo la possibilità di usufruire di una sosta prolungata, ottenuta attraverso il ricorso a stratagemmi vari, dal cambio del disco orario ai meccanismi che aggiornano l’ora in automatico, come segnalato di recente in molti casi dalla polizia municipale e dai controllori della sosta. Dopo la prima mezz’ora a 10 centesimi, la tariffa della sosta resterà invariata a 1 euro l’ora.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio nella zona verde del centro: aumentano le tariffe orarie

VeronaSera è in caricamento