menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via la piantumazione di nuovi alberi al Forte Gisella, paga Esselunga

Sono circa 2.200 le piante e gli arbusti che verranno piantati nell'area di Forte Gisella in 4ª Circoscrizione entro la fine della Primavera, per un costo di 165.000 euro finanziato interamente da Esselunga spa

Sono iniziati in questi giorni i lavori di piantumazione di circa 2.200 tra piante e arbusti nell’area di Forte Gisella in 4ª Circoscrizione. L’intervento, che si concluderà entro la primavera 2017, avrà un costo di 165 mila euro e prevede anche la realizzazione di camminamenti e impianto di irrigazione e sarà finanziato interamente da Esselunga spa come compensazione ambientale per la realizzazione dell’insediamento commerciale in zona fiera.

In sopralluogo sull’area questa mattina l’assessore ai Giardini Luigi Pisa insieme al consigliere comunale Riccardo Battistoni e al consigliere di circoscrizione Francesco Centon. “Finalmente - ha detto l’assessore – sta prendendo vita un vero e proprio parco urbano destinato alla cittadinanza in un territorio che, a seguito dell’intensa urbanizzazione, aveva perso l’antico aspetto naturale”.

Questo progetto coincide con l’iniziativa che prevede la piantumazione di alberi in base al numero di bambini neonati ed adottati nel comune di Verona nell’anno 2016. Gli obiettivi dell’intervento sono: la realizzazione di un imboschimento con piante autoctone certificate, l’incremento della biodiversità, l’attuazione di azioni di tutela e di disinquinamento, la creazione di una multifunzionalità (protettiva, ricreativa e naturalistica) del bosco con fruizione delle aree a fini didattici e conoscitivi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento