Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Sommacampagna / Via Antonio Gramsci

"Topi d'appartamento" svaligiano una villetta a Sommacampagna

Un'abitazione in via Gramsci è stata presa d'assalto dai ladri mentre i proprietari si trovavano a cena con alcuni amici. A dare l'allarme sono state alcune ragazze che hanno notato dei movimenti sospetti

Hanno approfittao della momentanea assenza dei proprietari per svaligiargli la casa. È quanto è successo a Sommacampagna, in via Gramsci.

L'EPISODIO - Gilberto Benedetti e la moglie Luisa, si trovavano a Villafranca per una cena con alcuni amici, quando dopo le 22.30 Gilberto ha trovato decine di chiamate sul proprio cellulare, preoccupandosi. Il telefono infatti è collegato al sistema d'allarme della casa che continuava a suonare ed inoltre diversi conoscenti stavano cercado di rintracciarlo. Precipitatosi a casa, ha trovato sul posto i carabinieri, avvisati da alcune ragazze che hanno notato degli individui entrare ed uscire con fare sospetto dalla proprietà. Le giovani hanno anche fornito il numero di targa del furgone dei malviventi, che però risulta rubato a Venezia. 

Dalla villetta i ladri ha portato via i pochi contanti che c'erano e diversi oggetti preziosi, mettendo a soqquadro tutta la casa in cerca di qualsiasi cosa potesse avere un valore. I criminali sarebbero penetrati dalla parte posteriore dell'abitazione, dopo aver sfondato una finestra blindata, e una volta dentro hanno strappato il collegamento con l'allarme interno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Topi d'appartamento" svaligiano una villetta a Sommacampagna

VeronaSera è in caricamento