menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zuffa tra cani, il padrone nel dividerli cade per tre metri: salvati 60enne e un husky

L'uomo veronese è stato aiutato dal Soccorso alpino che ha poi recuperato anche il cane

Durante la mattinata di Ferragosto, intorno alle 10.15, la centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio per un infortunio sul Pasubio. Mentre un escursionista risaliva con il suo cane la Strada delle Gallerie, all'altezza della settima, l'animale si sarebbe azzuffato con un husky incrociato al guinzaglio della sua proprietaria. Cercando di dividerli, l'uomo di 60 anni e residente a Mozzecane nel Veronese, sarebbe però caduto da un muretto di 3 metri, finendo così sul sentiero sottostante assieme all'husky.

Arrivati sul posto, i soccorritori spiegano di aver prestato le prime cure all'infortunato, di averlo imbarellato e trasportato fino a Bocchetta Campiglia, dove è stata fatta arrivare l'ambulanza per il probabile trauma al bacino riportato nell'urto. La squadra è poi tornata sul luogo dell'incidente, perché nel frattempo l'husky non si era più rialzato. Anche il cane è stato così imbarellato e accompagnato alla macchina della proprietaria, la quale lo ha infine accompagnato dal veterinario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Da Verona parte la crociata contro Sanremo, Castagna: «È diventato Sodoma e Gomorra?»

Attualità

L'ospedale di Negrar si aggiunge ai centri di vaccinazione anti-Covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento