menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si è spento Silvano Ciuffetti: storico comandante dei carabinieri di Sommacampagna

Premiato come Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana, fu uno dei primi a dichiarare guerra alla guida in stato di ebbrezza, gettando le basi per gli attuali controlli

Si è spento nella giornata di ieri uno dei baluardi della giustizia veronese degli ultimi 40 anni.

Silvano Ciuffetti, ex comandante dei carabinieri di Sommacampagna, premiato come Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana. L'ex comandante Ciuffetti si è sempre distinto per essere una persona onesta che si è dedicata anima e corpo al proprio lavoro. 

Dovette affrontare durante il suo mandato periodi difficili e situazioni dolorose come quella della morte dell'appuntato De Vita. Fu uno dei primi a dichiarare guerra alla guida in stato di ebbrezza, gettando le basi per gli attuali controlli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento