Atv, poco sicurezza per gli autisti. Filt Cgil chiede un incontro dal prefetto

Mario Lumastro: "Ogni giorno i conducenti dei mezzi pubblici subiscono violenze fisiche e verbali di ogni genere. È a rischio anche la sicurezza degli utenti"

Coltelli alla gola, cinghiate, minacce. Spunti, spintoni, pugni e insulti. Capita anche questo agli autisti degli autobus veronesi e agli addetti al controllo dei biglietti. Sempre più spesso e ormai da troppo tempo, stando a quanto scrive Mario Lumastro, del sindacato Filt Cgil Verona.

In una lettera inviata al prefetto, al sindaco, alla direzione di Atv e alle associazioni dei consumatori, Lumastro riporta che già nel 2015 erano state informate le autorità della situazione non più sostenibile per i conducenti dei mezzi pubblici che "spesso si trovano loro malgrado in balia di personaggi loschi e balordi", scrive Lumastro.

Ogni giorno i conducenti dei mezzi pubblici subiscono provocazioni di ogni genere - aggiunge il sindacalista - Violenze fisiche e verbali che provocano stress a lavoratori che si trovano alla guida di mezzi con centinaia di persone a bordo. Nei casi più gravi è messa a repentaglio la sicurezza degli utenti

Il problema purtroppo non è circoscritto a Verona, tanto che i sindacati a livello nazionale hanno richiesto un incontro al ministro Minniti. Incontro calendarizzato per il 6 settembre. Una richiesta simile è stata avanzata da Mario Lumastro, che chiede un incontro in prefettura aperto anche al Comune e ad Atv per trovare misure in grado di tutelare i lavoratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un primo suggerimento avanzato da Filt Cgil Verona è un coordinamento migliore tra l'azienda e le forze dell'ordine. Ma sarebbe utile come deterrente anche una maggior presenza sui mezzi dei controllori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento