rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Si sostituisce allo zio per il quiz della patente, denunciato

Scambio di persona alla Motorizzazione civile: 28enne incastrato dalla differenza di altezza

Voleva sostenere l'esame per la patente di guida al posto dello zio di vent'anni più vecchio. Il trucco però, per Prince Richard Junior, 28enne di origine nigeriana, non ha portato agli esiti sperati ed è stato denunciato dall'esaminatore per sostituzione di persona. L'episodio è avvenuto ieri, verso le 17, negli uffici della Motorizzazione civile di via Apollo, dove il giovane si era presentato per sostenere la prova teorica, a quiz, sostituendosi allo zio, Theophilus Azuama di 48 anni che aveva richiesto l'accesso al test.

Un'idea maldestra, quella dei due nigeriani, che non avevano tenuto conto della loro differenza di corporatura, evidente, nei documenti presentati e agli occhi dell'esaminatore: il più giovane era alto 1metro e 86 centimetri, il parente "solo" 1e66. Immediata è stata la chiamata ai poliziotti del reparto Volante della questura, che, accertata la posizione del 28enne hanno denunciato la coppia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sostituisce allo zio per il quiz della patente, denunciato

VeronaSera è in caricamento