Si oppone all'alcoltest e si scaglia contro i carabinieri, 48enne arrestato

Gli operanti lo avevano notato in via Fincato, a Verona, perché la sua vettura procedeva a zig zag. Dopo un breve inseguimento, l'uomo è stato bloccato in via Montorio

Carabinieri di Verona

Ieri notte, 11 gennaio, i carabinieri di Verona hanno arrestato un cittadino di nazionalità marocchina, responsabile di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. I reati sono stati commessi durante un controllo in cui i militari hanno sorpreso il cittadino straniero ubriaco alla guida della sua vettura.

L'intervento è stato eseguito da due equipaggi del nucleo radiomobile, è iniziato in via Fincato ed è terminato in via Montorio dopo un breve inseguimento. L'auto fermata era una Peugeot 307 e alla guida c'era B.I., un operaio di 48 anni, regolare sul territorio italiano. Gli operanti hanno notato la vettura perché procedeva a zig zag e per questo hanno deciso di bloccarla. Il conducente è stato invitato a sottoporsi alla prova dell'alcoltest, ma si è rifiutato scagliandosi contro i carabinieri che a quel punto lo hanno arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trattenuto in camera di sicurezza, l'uomo è stato processato per direttissima. L'arresto è stato convalidato e il 48enne è stato liberato con rinvio dell'udienza al prossimo 24 marzo. La sua patente è stata ritirata e trasmessa al Prefetto per il provvedimento di sospensione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Scuola, ecco il calendario per il Veneto: si parte il 14 settembre, si chiude il 5 giugno

  • Orologio da 40 mila euro rubato in gioielleria a Verona: padre e figlio in manette

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento