rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Navigatori / Via Forte Procolo

Abusivi a Forte Procolo, i vigili sgomberano quattro persone

Dalle verifiche effettuate al Comando sono emersi, per gli occupanti, diversi precedenti penali per altre occupazioni abusive, danneggiamenti, risse, lesioni personali e, in un caso, anche per atti osceni

Il sindaco Flavio Tosi ha accompagnato questa mattina alcuni agenti della Polizia municipale intervenuti a Forte Procolo per verificare occupazioni irregolari e prestare assistenza alla ditta incaricata dalla proprietà per la muratura degli accessi. Gli agenti hanno fermato quattro persone che dormivano all’interno dello stabile. Si tratta di tre uomini di 38, 39 e 40 anni e di una donna di 50, tutti di nazionalità rumena; uno degli uomini era già interessato da decreto di allontanamento dal territorio nazionale, che non ha però rispettato. Sulla donna, sprovvista di documenti di identità personale, sono in corso accertamenti più approfonditi.

Dalle verifiche effettuate al Comando sono emersi, per i tre uomini, diversi precedenti penali per altre occupazioni abusive, danneggiamenti, risse, lesioni personali e, in un caso, anche per atti osceni. Le quattro persone sono state denunciate all’Autorità giudiziaria per l’invasione e l’occupazione abusiva dell’area. Terminato l’intervento una squadra di operatori dell’Amia ha provveduto a ripulire l’area da materassi, coperte, cartoni ed oggetti vari accumulati sul luogo. Sono ora in corso le operazioni di muratura definitiva degli accessi, circa una dozzina, per evitare ulteriori occupazioni.   
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusivi a Forte Procolo, i vigili sgomberano quattro persone

VeronaSera è in caricamento