menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfruttava un giovane ragazza polacca sulla SR11: protettore in manette

Gli appostamenti e i servizi di osservazione messi in atto dai carabinieri, hanno portato all'arresto di un 33enne, pluripregiudicato e di nazionalità rumena, che viveva dei ricavati di una prostituta

Dopo l'arresto delle due prostitute nigeriane clandestine, trovate martedì notte sulla SR11, che al momento del controllo avevano fornito false generalità, sono proseguiti i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda, portando all'arresto di un'altra persona. Si tratta di un 33enne pluripregiudicato di nazionalità rumena, colto in falgranza di reato di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione dai militari della stazione di Bussolengo. 

I carabinieri hanno chiuso il cerchio intorno all'uomo dopo una serie di servizi di pedinamento e osservazione, analizzandone gli spostamenti intorno a una giovanissima "lucciola" polacca: l'ennesima ragazza giunta in Italia con la prospettiva di cambiare vita, ma di fatto costretta a prostituirsi per mantenere se stessa, il suo sfruttatore e la sua famiglia lontana.
Il 33enne l'accompagnava sulla strada nel comune di Castelnuovo del Garda, per poi rimanere a portata di telefono cellulare nel caso la giovane avesse problemi con la clientela ed intervenire eventualmente, minaccioso e violento, grazie alla sua imponente stazza fisica. In cambio riceveva alloggio nell’abitazione della prostituta, che doveva versargli una parte consistente dei suoi guadagni per poter continuare ad essere protetta. 
Quando lo sfruttatore è stato fermato dai Carabinieri, vicino alla sua vittima, aveva in tasca diverse centinaia di euro e una scatola di preservativi: prove inequivocabili dello sfruttamento.

Nella mattina del 15 settembre, si è tenuta l'udienza di convalida presso il carcere di Montorio, con il 33enne che è stato sottoposto all'obbligo di firma presso la polizia giudiziaria a Verona e rimesso in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento