Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Corso Porta Nuova

Arriva il 486° Bacanal del gnoco: ecco il percorso della sfilata del 5 febbraio

L'incolonnamento dei carri per il Venerdì Gnocolar è previsto per le 12.30 in Corso Porta Nuova, dopodiché sfileranno per le vie del centro storico scaligero

Venerdì 5 febbraio, con la sfilata dei carri del Venerdì Gnocolar lungo le vie del centro cittadino, entra nel vivo la 486ª edizione del Carnevale veronese.
L’incolonnamento dei carri è previsto in corso Porta Nuova a partire dalle 12.30. La Polizia municipale consiglia di rispettare i divieti di sosta e transito sul percorso e nelle zone limitrofe, evitando di parcheggiare nei luoghi di passaggio: tutte le auto in divieto di sosta saranno rimosse.
I carri sfileranno lungo il seguente percorso: piazza Bra,Largo Alpini, stradone Maffei, stradone San Fermo, lungadige Rubele, via Ponte Nuovo, via Nizza, via Teatro Nuovo, piazza Viviani, via Cairoli, piazza Erbe, corso Porta Borsari, via Adua, via San Michele alla Porta, via Diaz, corso Cavour, corso Castelvecchio, largo Don Bosco, Rigaste San Zeno, piazzetta Portichetti, via San Giuseppe, via Scarsellini, via Lenotti e piazza Pozza per terminare in piazza San Zeno, dove i festeggiamenti proseguiranno anche in serata.
La Polizia municipale ricorda che durante le principali manifestazioni carnevalesche veronesi, in particolare il Bacanal del Gnoco e la Festa de la Renga di Parona, è vietato utilizzare prodotti schiumogeni di ogni tipo (bombolette, schiuma da barba, ecc) che possono imbrattare o molestare le persone.

Percorso_2016-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il 486° Bacanal del gnoco: ecco il percorso della sfilata del 5 febbraio

VeronaSera è in caricamento