rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Sequestro in Messico, Natali stato liberato

Il 32enne veronese, commerciante d'auto, ha telefonato a casa: "Sto bene"

Daniele Natali, l’imprenditore veronese 32enne sequestrato a Playa del Carmen, in Messico, a fine gennaio, è stato liberato e ha telefonato alla famiglia di Borgo Trento dicendo che sta bene. Il commerciante di auto si era trasferito in Messico dove viveva da alcuni anni e negli ultimi giorni di gennaio era stato sequestrato da un “commando” a bordo di un fuoristrada, che lo aveva prelevato dal suo negozio.

Sequestro e situazione delle operazioni erano ancora al vaglio della Farnesina che ne aveva chiesto il silenzio stampa per non gravare sulle delicate situazioni di salvataggio. Ora Natali si trova al consolato di stanza in Messico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro in Messico, Natali stato liberato

VeronaSera è in caricamento