Cronaca Vicolo Porta Vescovo

Porta Vescovo, senzatetto trova una borsa e la restituisce al proprietario

Era stato un professore universitario a perdere la borsa, contenente soldi e oggetti per un valore complessivo di duemila euro.

Non nasconde le difficoltà che sta attraversando e dietro a queste si sarebbe potuto nascondere se non avesse fatto ciò che il senso civico impone. Un senzatetto marocchino ha trovato nella stazione di Verona Porta Vescovo un borsa incustodita. Al suo interno c'erano soldi, un tablet e altri oggetti per un valore complessivo di duemila euro. Il clochard si sarebbe potuto impossessare di tutto e invece ha fatto la scelta giusta, come scrive TgVerona, riconsegnando tutto al legittimo proprietario. La borsa era stata dimenticata su una panchina da un professore universitario che ha avuto la fortuna di ritrovare tutto, grazie all'onestà di un senzatetto, anche lui contento per essere stato d'aiuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Vescovo, senzatetto trova una borsa e la restituisce al proprietario

VeronaSera è in caricamento