menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senzatetto e accampamenti abusivi: nuova operazione della Polizia Municipale

Nella mattinata di mercoledì cinque persone sono state allontanate dai portici di piazza Renato Simoni e un'altra è stata nuovamente mandata via dal suo giaciglio in piazza SS. Apostoli, dove era stata sorpresa nei giorni scorsi

La Polizia municipale è intervenuta mercoledì mattina in piazza Renato Simoni per allontanare cinque uomini che dormivano sotto i portici.
Si tratta di persone senza fissa dimora che vivono di accattonaggio, segnalate anche dai residenti della zona per le conseguenze negative che la loro permanenza sta creando.
È stata nuovamente allontanata anche la persona che si è di fatto stabilita in piazza SS. Apostoli, dove la situazione sta degenerando. Dalle informazioni raccolte in zona gli agenti hanno accertato che l'uomo, costantemente ubriaco, riceve aiuto da alcuni residenti, cosa che pare aggravare la situazione, considerato il comportamento generale che mantiene ed il fatto che i soldi che riesce a mettere insieme vengono prevalentemente utilizzati per acquistare vino ed altre bevande alcoliche.
“Si tratta di condizioni igienico-sanitarie davvero difficili - commenta il Comandante Luigi Altamura - ma senza l'aiuto di tutti, l'intervento della Polizia municipale non può dirsi risolutivo, visto che è impensabile mettere un agente a presidio della piazza”.
Del problema è stata interessata la Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio, assieme alla quale il Comune sta cercando di trovare una soluzione.

senzatetto2-2

Martedì pomeriggio gli agenti di quartiere sono intervenuti in via Lega Veronese, insieme a operatori Amia, per il controllo di un'occupazione abusiva e la rimozione di cartoni ed altri oggetti di recupero, con i quali alcune persone si erano costruite dei giacigli.
Nessun giaciglio è stato invece rilevato in via Ghetto, dove gli agenti della Delegazione Sud hanno effettuato sempre ieri un controllo. I residenti avevano segnalato via-vai sospetti e occupazioni abusive all'interno dell'edificio in costruzione e ormai abbandonato, occupazioni che però non sono state accertate.

I controlli proseguono nelle diverse zone della città.

senzatetto3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento