Al bar invece che a scuola, amara sorpresa per 15 studenti segnalati dai carabinieri

Mattinata di controlli nei bar di Legnago, Cerea e Cologna Veneta dove i carabinieri hanno trovato una quindicina di studenti a spasso invece che a lezione

Nella mattinata di oggi, venerdì 24 novembre, i carabinieri delle Stazioni di Legnago, Cerea e Cologna Veneta hanno effettuato dei controlli nei bar e nelle sale slot dei rispettivi Comuni rilevando, a Legnago, la presenza di studenti, ben dodici minori e tre maggiorenni, i quali invece che recarsi a scuola, se ne stavano tranquillamente al bar.

Sono stati tutti quanti segnalati ai dirigenti scolastici dei rispettivi istituti. Inoltre, presso un bar del centro cittadino è stata elevata una sanzione amministrativa per inosservanza dell'ordinanza sindacale n. 76 del 09.03.2016 che impone, a chi ha macchine da gioco nei propri bar, di impedirne il gioco dalle ore 8 alle 10 e dalle 13 alle 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Caso Balotelli, la Curva Sud dell'Hellas Verona risponde con ironia

Torna su
VeronaSera è in caricamento