rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Via Santa Maria Antica, 1

Sottoscritto il protocollo d'intesa "Scuole sicure 2021-2022" dal prefetto di Verona e quattro sindaci veronesi

Divengono operativi in quattro Comuni i finanziamenti concessi dal Ministero dell’Interno per la realizzazione di iniziative per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti

Maggiori risorse per il contrasto e la prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli Istituti Scolastici. Con i Protocolli d’intesa “Scuole sicure 2021-2022” sottoscritti venerdì 5 novembre dal Prefetto Donato Cafagna con i Sindaci di quattro comuni veronesi destinatari per la provincia di Verona, sono diventati operativi i finanziamenti concessi dal Ministero dell’Interno per la realizzazione di iniziative per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti: Bussolengo, Legnago, San  Bonifacio e San Giovanni in Lupatoto.

Il Comune di Bussolengo ha proposto un progetto che si rivolge anche agli studenti delle scuole primarie e prevede l’acquisto ed il posizionamento di telecamere non solo in prossimità dei plessi scolastici, ma anche presso le fermate del trasporto pubblico dove i giovani si concentrano  negli orari di ingresso e di uscita da scuola. In base agli impegni assunti nel Protocollo davanti agli Istituti superiori di Legnago saranno attivati servizi di vigilanza e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti con cadenza settimanale personale della Polizia municipale in borghese ed auto civetta, anche a fini preventivi di altri comportamenti delittuosi, nonché per prevenire l’abbandono scolastico.

Nel Comune di San Bonifacio saranno acquistate nuove telecamere per implementare il sistema di videosorveglianza esistente, in modo da aree adiacenti agli istituti scolastici  attualmente non sorvegliate, che per la presenza di alberature, zone verdi e parcheggi possono essere ricettacolo di attività illecite. Il progetto di San Giovanni in Lupatoto prevede l’implementazione del sistema di videosorveglianza con l’acquisto di telecamere di contesto da posizionare davanti alle sedi di tre Istituti comprensivi della città, e l’acquisto di materiale informativo da distribuire agli studenti.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottoscritto il protocollo d'intesa "Scuole sicure 2021-2022" dal prefetto di Verona e quattro sindaci veronesi

VeronaSera è in caricamento