menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Madoneri in azione (foto web)

Madoneri in azione (foto web)

Strade dipinte a Verona, torna la rassegna degli artisti "madonnari"

Nell'aula di piazza dei Signori, il martedì e il sabato, venti giovani si dedicheranno all'apprendimento dell'antichissima arte della pietà popolare presente in Veneto già nel XV secolo

A lezione di sfumature di colori e di volti epici sull'asfalto, in luglio, con la riproposizione a Verona della "Scuola dei Madoneri". Nell'aula di piazza dei Signori, con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune, della Provincia di Verona e di Italia Lavoro, il martedì e il sabato 20 giovani artisti si dedicheranno all'apprendimento dell'antichissima arte della pietà popolare. I "madonnari" sono gli artisti di strada, così chiamati dalle immagini, soprattutto sacre e principalmente Madonne, che sono soliti disegnare per strada. In epoca antica i graffiti erano segnati su strade, marciapiedi, cemento, selciato di centri urbani e gli autori riuscivano a vivere grazie alle offerte del pubblico. Fondata e diretta da Felice Naalin, artista e studioso dei madonnari, la rassegna veronese odierna è uno dei riferimenti più importanti per lo studio, la valorizzazione e la promozione di questa particolare tradizione di immagini.

L'istituzione recupera nel nome l'origine veneta: già nel XVI secolo nella città di Venezia erano presenti dei madoneri (o madonnari), tra cui Domenico Theotocopulos, detto El Greco. La Scuola è presente con manifestazioni, conferenze e specifiche prestazioni a livello internazionale. E' stata invitata al "Prix Italia", rassegna internazionale della regia televisiva, a comporre le scenografie stradali nella ferita città di Assisi. Con i propri artisti ha fatto tappa in sedi prestigiose come il castello di Sirmione, il palazzo dei Capitani a Malcesine, la chiesa degli artisti in piazza del Popolo e Cinecittà a Roma, ha emozionato la gente delle piazze di Cincinnati e di New York, di Brescia, di Salerno, di Genova, di Venezia e di innumerevoli altre città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento