Cronaca San Michele / Via Unità D'Italia

Scoppia un incendio al Lidl di San Michele: i residenti restano senza elettricità

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e le pattuglie della polizia scaligera: una volta domate le fiamme, hanno preso il via le indagini sull'origine del rogo, che si sarebbe sviluppato dalla zona della caldaia

Erano circa le 2.40 della notte tra domenica e lunedì, quando un incendio è divampato nel supermercato Lidl di via Unità d'Italia, causando problemi anche ai residenti della zona, rimasti senza elettricità. I vigili del fuoco di Verona sono arrivati sul posto per domare le fiamme e, insieme alla Polizia scaligera, cercando di risalire alla causa prima del rogo che, stando alle prime informazioni, sarebbe partito dalla zona della caldaia. 
La Questura di Verona, che in questo monento si sta occupando delle indagini, non avrebbe escluso finora nessuna pista. Si attende il rapporto completo dei vigili del fuoco, anche per quanto riguarda i segni trovati su una porta che farebbero pensare che qualcuno si sia introdotto nell'edificio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia un incendio al Lidl di San Michele: i residenti restano senza elettricità

VeronaSera è in caricamento