Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Caldiero / Via Caduti del Lavoro

Scoperta a rubare superalcolici al Famila: una 25enne finisce in manette

Il personale del supermercato si è accorto dei suoi movimenti furtivi e quando la ragazza si è presentata all'uscita è stata intercetta in attesa della pattuglia dei carabinieri

Pensava di poterla fare franca e di godersi poi il suo bottino, ma non ha fatto i conti con il personale del punto vendita, che l'ha scoperta in tempo per avvisare i carabinieri e farla arrestare. 
Entrata lunedì nel Famila di via del lavoro, nel comune di Caldiero, una ragazza romena di 25 anni ha provato ad impadronirsi di alcune bottiglie di superalcolici senza pagare il dovuto in cassa. Una volta nascoste all'interno della borsa, si è poi diretta verso l'uscita, come se niente fosse ma i dipendenti del supermercato si erano già accorti delle sue mosse e hanno deciso di fermarla all'uscita in attesa dei carabinieri. 

La pattuglia dei militari di Colognola ai Colli si trovava poco distante dal luogo del tentato furto e in pochi minuti è arrivata sul posto: eseguita la perquisizione, i militari hanno rinvenuto la refurtiva e messo le manette alla 25enne, che il giorno seguente è stata condotta davanti al giudice per la direttissima. 
Una volta convalidato l'arresto, la giovane è stata condannata a 4 mesi di reclusione, con pena sospesa, ed è stata rimessa poi in libertà. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta a rubare superalcolici al Famila: una 25enne finisce in manette

VeronaSera è in caricamento