rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Scontro tra barche sul Lago tre donne sono in fin di vita

Vicino a Bardolino una motonave con 40 turisti inglesi ha colpito il motoscafo su cui viaggiavano

Tre donne sono in gravi condizioni dopo un tragico incidente nelle acque di Bardolino, poco dopo le 23 di ieri sera. Lo schianto a un miglio dall'ingresso nel porto. Una motonave di grosse dimensioni con quaranta turisti inglesi a bordo ha investito in pieno un motoscafo privato su cui si trovavano tre donne, due 49enni e una 41enne, tutte del luogo. L'imbarcazione più piccola ha avuto la peggio. Le occupanti per colpa del tremendo impatto sono finite in acqua e non sarebbero riuscite a divincolarsi dall'interno della loro imbarcazione. Sono apparse in condizioni disperate.

Solo stamane i poliziotti della squadra nautica sono riusciti a recuperare e sequestrare entrambi i natanti, per verificare la dinamica dell’accaduto. Dopo l’incidente, sulla zona si era infatti verificato un violentissimo temporale. Sono al vaglio anche le testimonianze dei turisti inglesi che hanno assistito all'accaduto.


Le tre donne sono state soccorse e ricoverate in rianimazione al Policlinico, a Borgo Trento e a Bussolengo. I primi ad arrivare nel luogo del disastro sono stati gli agenti della squadra nautica della polizia, che hanno operato insieme ai vigili del fuoco. Prima che arrivassero i mezzi di Verona Emergenza un'agente ha rianimato una delle vittime dell'incidente fino all'arrivo delle ambulanze. Le imbarcazioni sono ora poste sotto sequestro. L'allarme è stato lanciato dal conducente della motonave, un 77enne residente a Gardone Riviera, in provincia di Brescia, che come i turisti inglesi si trova in buone condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra barche sul Lago tre donne sono in fin di vita

VeronaSera è in caricamento