menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra Hellas e Napoli, momenti di tensione tra i tifosi ben gestiti dalla polizia

I tifosi gialloblu sono stati caricati dagli agenti per aver tirato oggetti contro un pullman di tifosi partenopei. E sugli spalti, insulti per Roberto Insigne e Jacopo Dezi

Momenti di tensione, gestiti senza troppa difficoltà e senza gravi degenerazioni dalla polizia di Verona, prima e durante la partita di ieri sera, 19 agosto, tra Hellas e Napoli. Alcuni tifosi gialloblu sono stati caricati dai poliziotti prima dell'inizio del match. I supporter dell'Hellas avevano lanciato oggetti contro l'autobus dei tifosi partenopei. È stato l'intervento degli uomini in divisa ad evitare il contatto tra le due tifoserie.

E durante la partita è dovuta intervenire la Digos per spostare Jacopo Dezi e Roberto Insigne, due giocatori che il Napoli ha dato in prestito e che ieri erano in tribuna per assistere all'incontro. Dezi e Insigne sono stati bersaglio di fischi, sputi e insulti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento