Dovevano finire di scontare le loro pene: 69enne e un minore ai domiciliari

Il primo era stato condannato per alcuni reati contro il patrimonio commessi nel 2011, il secondo non aveva ancora finito di espiare la propria pena per altri precedenti

I carabinieri di Cerea

Due persone, un 69enne ed un minore, entrambi della zona della Bassa, sono state messe ai domiciliari dai carabinieri alla fine del mese di settembre, dal momento che entrambi avevano una condanna da scontare. 

Il primo episodio

Era il 25 di settembre quandi i militari della suazione di Cerea hanno notificato un ordine di esecuzione per la detenzione domiciliare, emesso della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Treviso, nei confronti di cittadino classe 1951 residente nel comune. L'uomo infatti doveva espiare un residuo pena di oltre 4 anni dovuto ad un cumulo pene per reati contro il patrimonio commessi dall’anno 2011.

Il secondo episodio

Nella mattinata del 29 settembre invece sono stati i carabinieri della stazione di Minerbe ad eseguire la misura di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, disposta dall'autorità giudiziaria minorile, nei confronti di un giovane classe 2003, già domiciliato presso una comunità. Il ragazzo infatti risulta avere un residuo di oltre 7 mesi di reclusione, da espiare per vari reati commessi negli anni precedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento