rotate-mobile
Cronaca San Massimo

Doveva scontare la sua pena: spacciatore arrestato e portato in carcere

Su di lui pendeva una condanna ad un anno, 10 mesi e 21 giorni di reclusione, così i carabinieri della stazione di San Massimo lo hanno arrestato e condotto nella casa circondariale di Montorio

Sulla sua testa pendeva un'ordine di carcerazione emesso dalla Procura, così i carabineri nel pomeriggio di martedì lo hanno arrestato e condotto nella casa circondariale di Montorio. 
Si tratta di un cittadino algerino, classe 1975 e pregiudicato, il quale doveva scontare una pena di un anno, 10 mesi e 21 giorni di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: ad eseguire l'ordinanza sono stati i militari della stazione di San Massimo, che hanno portato l'uomo in carcere. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doveva scontare la sua pena: spacciatore arrestato e portato in carcere

VeronaSera è in caricamento