Cronaca Via Aeroporto, 20C

Sciopero del trasporto aereo, possibili disagi anche all'aeroporto "Catullo" di Verona

Confermato lo sciopero indetto per il prossimo 14 gennaio 2020

Aeroporto Valerio Catullo

«Gli scioperi nazionali del 14 gennaio che interesseranno numerose aziende e vettori del trasporto aereo nonché Enav, sono tutti confermati». A dichiararlo Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl TA, al termine dell'incontro convocato questa mattina dal Ministero dei Trasporti e Infrastrutture, spiegando che «il settore è attraversato da tempo da pesantissime crisi ed inefficienze di sistema per mancanza di necessarie iniziative da parte di questo e del precedente Governo, che stiamo reiteratamente chiedendo». 

Anche l'aeroporto "Catullo" di Verona potrebbe dunque essere interessato dai disagi provocati dallo sciopero indetto il prossimo 14 gennaio 2020, così come confermato in una nota ufficiale:

«Si informano i Signori passeggeri che martedì 14 gennaio, dalle ore 00.01 alle 23.59, il settore del trasporto aereo sarà interessato dallo sciopero nazionale di ENAV proclamato da Ugl, Assivolo Quadri e Unica.  Pertanto, anche all’aeroporto di Verona potrebbero verificarsi rallentamenti nelle consuete procedure di assistenza ai passeggeri e agli aeromobili. Per informazioni sul proprio volo invitiamo a contattare la Compagnia Aerea, Tour Operator o Agenzia di Viaggi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del trasporto aereo, possibili disagi anche all'aeroporto "Catullo" di Verona

VeronaSera è in caricamento