menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I lavoratori incrociano ancora le braccia: possibili disagi all'aeroporto Catullo

Filt-Cgil, Fit-Cisl Reti, Uil Trasporti e Ugl Trasporto Aereo, hanno proclamato uno sciopero nazionale dalle 13 alle 17 del 21 novembre

Dopo quello dei giorni scorsi, un nuovo sciopero interessa l'aeroporto Valerio Catullo. A proclamare la manifestazione nazionale delle società di handling sono stati Filt-Cgil, Fit-Cisl Reti, Uil Trasporti e Ugl Trasporto Aereo. 
I lavoratori incroceranno le braccia dalle 13 alle 17 del 21 novembre, con la possibilità quindi che si verifichino rallentamenti nelle consuete procedure di assistenza ai passeggeri e agli aeromobili.

Per informazioni sul proprio volo, gli uffici dello scalo aeroportuale di Verona, invitano gli interessati a contattare la Compagnia Aerea, Tour operator o Agenzia di Viaggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento